Il nostro metodo formativo

EMT è il protocollo di didattica formativa ideato ed elaborato da Studio Kompas.

Scopriamo da dove nasce e perché rappresenta per aziende e lavoratori un valore
aggiunto rispetto ai corsi di formazione classici.

I limiti dei corsi di formazione tradizionali

donna-domanda-lavagna

Un docente parla
per svariate ore

brochures

Viene consegnata
una brochure del corso

confusione

Pochi alunni
prendono appunti

Risultato?
Corsi monotoni, scarsa attenzione, scarso apprendimento.

corso-formazione-tradizionale

Il nostro metodo è diverso

Partendo da queste considerazioni abbiamo deciso di intervenire pesantemente sulla didattica formativa, partendo da un principio per noi essenziale: più attenzione ed interesse uguale più partecipazione e apprendimento. Nasceva così il protocollo EMT che basa la propria metodologia su 3 regole molto importanti:

esercitazioni continue

Somministrazione di esercitazioni continue durante tutto il corso

grafico apprendimento

Aumento dell'interesse dei partecipanti attraverso continue "domande - risposte"

difficolta

Crescenti livelli di difficoltà.
Sempre accompagnati da attività di coinvolgimento

Risultato?
Corsi dinamici con aumento dell’attenzione e dell’apprendimento.
Aziende soddisfatte e lavoratori formati

formazione-studio-kompas

Pubblicazioni scientifiche

“Apprendimento sicurezza sul lavoro; strumenti innovativi nella didattica il protocollo EMT” è stato anche il titolo del nostro abstract pubblicato durante il 1° convegno Health and Safety Symposium 2018 tenuto presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II: clicca qui per leggere l’articolo.

Aggiornamento continuo

L’obiettivo è quello di continuare a perfezionare il protocollo EMT, apportando migliorie ed elaborando nuove esercitazioni. Tutto questo per garantite corsi di formazione dinamici, coinvolgenti ma soprattutto utili a lavoratori ed aziende.

Le recensioni dei nostri corsisti